Blog: http://orfini.ilcannocchiale.it

Parole (consigli per voi) - Parti in fretta e non tornare

"A Parigi, la gente camminava molto più in fretta che a Guilvinec, Joss l'aveva constatato da parecchio tempo. Ogni mattina, i pedoni filavano lungo l'avenue du Maine a una velocità di tre nodi. Quel lunedì Joss filava a poco meno di tre nodi e mezzo, nello sforzo di recuperare un ritardo di venti minuti. Per via dei fondi di caffè che si erano completamente rovesciati sul pavimento della cucina.
Non si era sorpreso. Aveva capito da tempo che le cose sono dotate di una vita segreta e perniciosa. Salvo forse alcuni accessori nautici che, a memoria di marinaio bretone, non l'avevano mai aggredito, il mondo delle cose era indubbiamente carico di un'energia tutta concentrata a rompere le palle all'uomo".


Fred Vargas, Parti in fretta e non tornare (Einaudi)

Pubblicato il 5/1/2005 alle 12.5 nella rubrica Parole (consigli per voi).

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web