Blog: http://orfini.ilcannocchiale.it

Parole (consigli per voi) - Il mambo degli orsi

"Il Grovetown Cafe non era un posto che si poteva scambiare per un ristorante francese. Era troppo riscaldato e le pareti erano decorate con uccelli e scoiattoli di ceramica malamente dipinti a mano; inoltre, dall'impianto stereo usciva quell'orribile musica hill-billy che ti capita di sentire ogni tanto ma che non riesci proprio a crederci. Non è nemmeno musica pop da stazione AM. Viene suonata soltanto nelle vecchie cittadine con vecchi juke-box che hanno il vetro ingrigito dal tocco di migliaia di mani unte. E' come l'heavy metal e il rap Chi mai può ascoltare quella roba di proposito?"

Il mambo degli orsi, di Joe R.Lansdale (Einaudi) 

Pubblicato il 2/1/2005 alle 20.54 nella rubrica Parole (consigli per voi).

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web